Fare il test a novembre!

La comunità omosessuale è particolarmente esposta ad alcune infezioni. Per questo motivo, dal 2017 l'Aiuto Aids Svizzero conduce regolarmente campagne di test nella comunità gay.

Test regolari per HIV e le IST permettono di tenere la situazione sotto controllo, indipendentemente dai sintomi. Consigliamo agli uomini che fanno sesso con altri uomini di sottoporsi regolarmente ai test per l'HIV, la sifilide, la gonorrea e la clamidia, anche se non si notano sintomi.

Le infezioni sessualmente trasmissibili HIV, sifilide, gonorrea e clamidia sono molto diffuse. Un'infezione viene spesso rilevata tardi e quindi trasmessa. Una grande proporzione di diagnosi è tra gli uomini che fanno sesso con altri uomini (MSM). Per questo motivo, dal 2017 l'Aiuto Aids Svizzero conduce regolarmente campagne di test nella comunità gay.

Informazioni dettagliate sulla campagna e indirizzi dei centri di depistaggio partecipanti: drgay.ch